CINGHIALI, anche loro scelgono… Biorama!

Nella nostra zona da un po’ di tempo si susseguono segnalazioni sulla presenza dei cinghiali: avvistamenti in diverse località, qualche appezzamento di terreno rovistato dai loro zoccoli e dal grugno, fotografie che li ritraggono durante gli spostamenti.
Nelle vicinanze dei campi di coltivazione di Biorama avevamo sinora notato alcune tracce della loro presenza nel profondo del bosco tra noi e la Lomazzo-Bizzarone, ma nulla di più.
Con grande sorpresa l’altro giorno, nel verificare lo stato di un campo di nostre patate – situato ad una cinquantina di metri dalla recinzione e circondato dal bosco folto- da raccogliere nel corso della prossima settimana, siamo incappati nelle conseguenze del loro passaggio.
Eccovi le immagini.

Abbiamo compreso che il cinghiale non mangia le patate, forse consapevole che i tuberi sono nocivi da crudi, ma rovistando nel terreno alla ricerca di cibo le scopre esponendole alla luce del sole e alla conseguente compromissione (la patata vira sul verde e può diventare tossica).
Bene, correremo a raccogliere le nostre patate, consapevoli però che Biorama dovrà riflettere su cosa seminare, o trapiantare, in terreni esposti alle scorrerie dei cinghiali.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.