Annata difficile per Biorama

E’ un’annata difficile per chi fa agricoltura. A  primavera inoltrata ci fu la gelata micidiale, poi il caldo torrido associato a siccità marcata; ieri sera la grandine è tornata a colpire le nostre zone nella fascia Albiolo – Casanova – Bizzarone – Uggiate Trevano e Ronago.

Per un paio di settimane non avremo raccolto di zucchine

 

 

Secca e violenta, con chicchi grossi e micidiali, per alcuni minuti si è scatenata colpendo duramente le coltivazioni di Biorama.

 

 

Le nuove piante avevano appena iniziato a produrre

Anche i cavoli piantati da pochi giorni sono stati falcidiati

I teli di pacciamatura risultano mitragliati dai grossi chicchi di grandine

 

 

 

 

 

 

 

 

Il lavoro che ci aspetta in questa seconda parte dell’anno diventa ancor più pesante: Biorama continuerà con il massimo impegno per garantire ai propri clienti prodotti BIO buoni, freschi e genuini.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...