Ciao Bruno

Il nostro amico Bruno oggi ci ha lasciati senza preavviso; se ne è andato  a causa di un cuore che improvvisamente lo ha abbandonato tradendo la sua gran voglia di vivere.

Bruno ha avuto tante vite. Da noi è arrivato dopo tempi travagliati  e difficili.

Quello che abbiamo conosciuto e al quale ci siamo affezionati è stato un Bruno pieno di voglia di vivere, mai sazio di raccontare della sua infanzia in terra di Calabria e della vita dura nei campi.

E della caccia, sua grande passione; e dei funghi, della Vespa, del camper Hymer (la Ferrari dei camper!). E dell’orto, della serra che gli abbiamo aiutato a costruire ai margini del  suo bosco al Barozzo di Caccivio. E mille altre cose come l’allegria, la capacità di coinvolgere.

Ci mancherà per la sua passione per la musica, la fisarmonica, l’organo elettronico.

 

Bruno con la sua fisarmonica al campo di Biorama

Bruno con la sua fisarmonica al campo di Biorama

Ciao Bruno, ti salutano Andrea, Samuele, Jacopo, Gianni e Denise.

E ti salutano Giorgio e Romolo.

Ti saluta anche Giuseppe che  consideravi un po’ come il  tuo allievo  e ti seguiva passo passo.

Da domani  si sentirà più solo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...